Fondo Ospedali e Sanità di Valle Camonica: la prima donazione

24/02/2021

Grazie al Fondo “Ospedali e Sanità di Valle Camonica” – istituito presso Fondazione della Comunità Bresciana grazie alla sensibilità di professionisti ed imprenditori del territorio – l’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Esine è stata dotata di un’apparecchiatura Fonte di Luce Rubina. Tale donazione, che permette di dotare la colonna ginecologica in uso di una tecnologia innovativa e all’avanguardia, consentirà il miglioramento delle performance in fase di intervento chirurgico endoscopico.

I donatori, i Sig.ri Alberto Laini e Giuseppe Fasanini, hanno deciso di sostenere il Fondo come segno di vicinanza al territorio tramite lo sviluppo della sanità camuna.

L’apparecchiatura, il cui costo è pari ad € 8.540,00, è infatti un sistema elettronico di visualizzazione ed elaborazione per immagini, dotato di sensori per ottenere una risoluzione più nitida ed elevata, migliorando l’efficienza dell’intervento chirurgico. L’installazione è stata richiesta ed accolta con grande soddisfazione dagli operatori dell’UOC di Ostetricia e Ginecologia, che da oggi è in grado di curare le pazienti necessitanti di particolari interventi chirurgici con una tecnologia di assoluta avanguardia.

La fornitura è avvenuta con grande celerità: una volta manifestata l’esigenza da parte dei professionisti e raccolta la disponibilità di terzi a sostenere i relativi costi, la Direzione Strategica e la Fondazione si sono immediatamente attivate per il reperimento della strumentazione richiesta, per rispondere quanto prima alle esigenze rappresentate.

La donazione è il primo passo dell’ambizioso percorso intrapreso con la costituzione del Fondo, che mira, attraverso la proficua collaborazione fra i promotori, la Fondazione della Comunità Bresciana, la Direzione Strategica dell’ASST della Valcamonica e gli operatori, a un miglioramento della qualità dei servizi a favore dei cittadini camuni, raggiungendo elevatissimi standard.

 

I dettagli del Fondo e le modalità di donazione sono consultabili al presente link.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare