FCB

Costituita il 21 dicembre 2001 per volontà di Fondazione Cariplo sul modello delle community foundations statunitensi, Fondazione della Comunità Bresciana è un soggetto autonomo che ha consolidato negli anni il proprio ruolo di punto di riferimento territoriale in grado di fare da tramite tra chi può e desidera donare e chi, d’altro canto, ha bisogno di ricevere per poter realizzare progetti d’utilità sociale. FCB si muove nella direzione indicata dalla moderna filantropia e vuole essere volano trasparente di sviluppo del territorio, catalizzatore di risorse capace di stimolare nuova progettualità mettendo in rete enti ed associazioni che insieme hanno dimostrato di poter raggiungere grandi obiettivi.

Il video realizzato in occasione del 15° anno dalla costituzione della Fondazione

Valori e ambiti di intervento

S

olidarietà sociale ed efficacia d’intervento sono due dei principi che la Fondazione della Comunità Bresciana non perde mai di vista, sempre inseriti nella visione globale delle necessità presenti sul territorio.

Gli ambiti nei quali ci muoviamo sono principalmente:

  • l’assistenza sociale e socio-sanitaria
  • la tutela del patrimonio artistico ed ambientale
  • l’istruzione
  • la cultura

Alla base di ogni nostro intervento c’è una approfondita conoscenza del territorio e della comunità, delle problematiche di maggior rilievo e delle emergenze che via via si manifestano.

FCB è nata per supportare economicamente progetti di utilità sociale ma intende rispondere anche ai nuovi bisogni delle Organizzazioni non profit per vogliono dare respiro più ampio e concretezza alle loro iniziative.  Ci mettiamo dunque a disposizione con atteggiamento pro-attivo per

  • consulenze
  • una guida alla stesura di interventi effettivamente rispondenti ai bisogni
  • sostegno nell’inserimento in reti di collaborazione e partenariati

La moderna filantropia impone infatti alle fondazioni di non essere meri distributori di finanziamenti ma di basare la propria azione su strategie a lungo termine e di affiancare alla classica beneficenza una visione programmatoria efficace.

Tessere relazioni diventa dunque un altro caposaldo del nostro agire: con amministrazioni, enti pubblici e privati, aziende, su scala locale e nazionale. Perché condivisione e sussidiarietà sono alla base del risultato.

Apertura alle novità e volontà di favorire l’innovazione sociale sono ulteriori direttrici della nostra azione.

In tal senso, il motto della Fondazione “Aiuta la Comunità a crescere” non racchiude soltanto il significato dell’attività svolta, ma esprime anche l’esortazione FCB rivolge a tutti coloro che sul territorio bresciano hanno a cuore la crescita e il futuro della comunità.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare