Presentazione progetto DAD – Differenti Approcci Didattici

26.03.2021

Mercoledì 31 marzo alle ore 11.00, sui canali Facebook e YouTube di FCB, verrà presentato alla comunità e alla stampa il nuovo progetto DAD – Differenti Approcci Didattici.

Intervengono: Alberta Marniga, Presidente FCB, Carlo Borgomeo, Presidente Impresa Sociale Con i Bambini, Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo, Orietta Filippini, Direttore FCB e Referente progetto DAD, Matteo Lancini, Psicologo e Psicoterapeuta, Professore Università Milano-Bicocca e Giovanni Teneggi, Referente Nazionale Imprese Comunitarie – Confcooperative.

DAD – Differenti Approcci Didattici

Il progetto punta a contrastare il digital divide e la disuguaglianza di opportunità educative all’interno di sei Ambiti territoriali della provincia di Brescia (Brescia Città, Valle Trompia, Bassa Bresciana Centrale, Valle Sabbia, Valle Camonica e Montorfano), coinvolgendo scuole, amministrazioni locali, aziende speciali consortili, organizzazioni di Terzo Settore e imprese a sostegno di insegnanti, famiglie e ragazzi in condizioni di fragilità della scuola secondaria di primo e secondo grado. Le azioni previste spaziano dal potenziamento delle infrastrutture digitali all’interno degli istituti scolastici e alla fornitura di device e connessione, a percorsi di formazione rivolti a studenti, docenti, genitori ed educatori, alla creazione di hub territoriali dove sperimentare laboratori e attività didattiche innovative, alla promozione di una “cultura del digitale” attraverso il coinvolgimento di un comitato scientifico appositamente costituito e la realizzazione di rubriche periodiche a tema sui media locali. Centrale sarà inoltre l’accompagnamento dei numerosi partner presenti sul territorio da parte della cabina di regia progettuale, che andrà a rafforzare reti di partenariato già consolidate nel mettere a terra progetti educativi o ad implementare reti nuove, concentrandosi soprattutto nelle aree più deprivate e dunque maggiormente colpite dalle conseguenze della pandemia.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare