DAL FONDO OSPEDALI E SANITÀ DI VALLE CAMONICA NUOVE ATTREZZATURE PER LA CAMPAGNA VACCINALE

07/04/2021

Un’ulteriore donazione si è recentemente concretizzata grazie al Fondo “Ospedali e Sanità di Valle Camonica”, lo strumento istituito nel novembre dello scorso anno presso Fondazione della Comunità Bresciana finalizzato allo sviluppo e al sostegno della sanità camuna. Le risorse economiche messe a disposizione ammontano complessivamente a 54.875,70€ e hanno consentito l’acquisto e la consegna di nuovi mezzi e strumenti finalizzati all’allestimento dei Punti Vaccinali Territoriali distribuiti sul territorio della Valle Camonica.

Nel dettaglio sono stati acquistati i seguenti beni:

  • Un furgone refrigerato, destinato all’Ospedale di Esine;
  • Tre frigoriferi (2-8 °C) con capienza 200 L e dotati di allarme per garantire la conservazione dei vaccini nei centri vaccinali territoriali camuni;
  • Un frigorifero (-20 °C) con capienza 700 L, dotato di allarme, per l’Ospedale di Esine;
  • Quattro frigoriferi portatili per il trasporto dei vaccini, utili a consentire le vaccinazioni domiciliari per i pazienti fragili e per un agile trasferimento tra le diverse sedi vaccinali;
  • 5 defibrillatori DAE e 5 kit di emergenza Pallone Ambu ripartiti equamente tra l’Ospedale di Esine ed i centri vaccinali di Edolo, Darfo, Pisogne e Capo di Ponte;
  • Due lettini a valigia in alluminio, per le sedi di Darfo ed Edolo;
  • Scrivanie, armadi, seggiole e carrelli per l’allestimento dei centri vaccinali territoriali.

La campagna vaccinale, che nella sua prima fase ha già coinvolto circa diecimila abitanti della Valle, potrà ora contare su ulteriori risorse e strumentazioni in vista dell’avvio, previsto per metà aprile, della campagna di massa anticovid che coinvolgerà circa 70mila persone.

Pierangelo Guizzi, Consigliere Fondazione della Comunità Bresciana e Referente Fondo: “Questa iniziativa, fortemente voluta da Angelo Farisoglio, è partita immediatamente con grande energia ed è costantemente accompagnata da un’attenta valutazione delle necessità del territorio. In questo modo si è potuto dare vita ad un progetto che sin dal suo principio è in grado di dimostrare grande concretezza. Fondazione Comunità Bresciana condivide totalmente le finalità e gli obiettivi di questo nuovo fondo, nel quale vede con chiarezza grandi prospettive future.”

Maurizio Galavotti, Direttore Generale dell’ASST della Valcamonica:La vicinanza ed il sostegno di Fondazione della Comunità Bresciana si manifesta con generosità, anche nella fase della vaccinazione anticovid, grazie all’iniziativa del Rag. Angelo Farisoglio di costituire un Fondo a sostegno degli Ospedali e della Sanità di Valle Camonica. Grazie ad esso, in questa occasione, è stato possibile dotare le strutture ospedaliere e territoriali di utili strumenti per assicurare un celere e sicuro inizio della campagna vaccinale.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare