San Rocco in Musica 2022 – IV edizione

06/07/2022

Si è tenuta questa mattina presso la sede di Fondazione della Comunità Bresciana la conferenza stampa di presentazione della rassegna concertistica San Rocco in Musica (Bagolino, luglio – agosto 2022), organizzata dall’associazione Pro Loco di Bagolino, in collaborazione con l’associazione Habitar In Sta Terra e con la Parrocchia di Bagolino e sostenuta tramite il Bando Valle Sabbia 2021 da Fondazione della Comunità Bresciana.

Oltre alla Fondazione, un importante sostegno al progetto è venuto da ASM e dall’azienda bresciana Passadori Pianoforti, oltre che dai comuni di Brescia e di Bagolino e dalla Comunità Montana di Valle Sabbia.

Novità di quest’anno è la partnership con il Comune di Brescia, avviata grazie alla collaborazione con Musica in Comune, lo sportello musica del Comune.

Sono intervenuti Daniele Richiedei, Direttore artistico del festival San Rocco in Musica, Elena Ringhini, Consigliere di Amministrazione di Fondazione della Comunità Bresciana, Luigi Radassao, Referente Attività Musicali dell’Assessorato del Comune di Brescia e Flavio Richiedei, Segretario Associazione Habitar in Sta Terra.

La rassegna concertistica nasce con la precisa volontà di valorizzare lo spazio acustico e visivo della chiesa di San Rocco in Bagolino. La chiesa custodisce l’importante ciclo di affreschi opera di Pietro Da Cemmo (XV sec.) che funge da fondale scenografico ai concerti. Il pubblico apprezza i dipinti anche leggendo le notizie che si trovano sui libretti di sala, che diventano oltre che guida all’ascolto, guida alla vista.

L’ente promotore studia ogni anno strategie adeguate per coinvolgere enti finanziatori in grado di sostenere concretamente la rassegna musicale. Il progetto è destinato a consolidare il suo percorso grazie alla credibilità acquisita nel corso delle esperienze precedenti, che hanno dato prova di attuare tutte le prassi adeguate per garantire la sua sostenibilità economica nel tempo. In futuro sarà ribadita la continuità delle strategie vincenti ad oggi attuate.

San Rocco in Musica è un festival che unisce musica tradizionale, moderna, antica e classica, con ospiti di livello nazionale e internazionale, e che sarà arricchita nel 2022 da diverse attività collaterali.

La qualità dei concerti è garantita da Daniele Richiedei, direttore artistico della rassegna fin dalla sua fondazione. Violinista e compositore di origine bagossa, è ben noto nell’ambiente musicale bresciano e vanta collaborazioni di livello nazionale e internazionale. L’idea che Richiedei ha posto alla base del festival è quella di far incontrare, sempre al massimo livello qualitativo possibile, concerti con generi musicali anche molto diversi fra loro ma che ugualmente sappiano valorizzare l’acustica della chiesa di San Rocco.

Oltre alla consueta rassegna di concerti serali, organizzata con successo per tre anni di fila, nella quarta edizione estiva si darà vita alle seguenti novità:

  1.    San Rocco in Musica darà vita a un Ensemble “in residence”. Quest’anno l’ensemble in residence sarà il “Fedra Ensemble”, che proporrà un omaggio al ciclo di madrigali Profetiae Sybillarum di Orlando di Lasso. L’ensemble, guidato da Daniele Richiedei, si esibirà anche all’interno della rassegna estiva di Palazzo Broletto a Brescia. Si veda in merito l’allegato “Presentazione del Fedra Ensemble”;
  2.    San Rocco in Musica si arricchirà di eventi all’aperto, come la sfilata di Musica Spiccia per le vie del paese, sfruttando inoltre diversi spazi del territorio di Bagolino.

Scarica il programma completo al seguente link: programma-festival

Tutti i dettagli sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/SanRoccoInMusicaBagolino

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare