Bando Valle Sabbia 2022: 120mila euro per il territorio valligiano

18/11/2022

Fondazione della Comunità Bresciana e Comunità Montana di Valle Sabbia – che da anni collaborano in sinergia con enti, aziende e privati per rispondere alle varie esigenze del territorio valsabbino – hanno promosso la costituzione del Fondo territoriale per la Valle Sabbia quale elemento permanente di crescita e sviluppo civile, culturale, sociale, sanitario, economico e di tutela ambientale. In questo quadro operativo lo strumento del Bando Valle Sabbia è uno dei dispositivi principali attraverso il quale si intendono sostenere tutte le organizzazioni non profit del territorio finanziando progetti di utilità sociale, questo bando è anche il dispositivo che permette alle organizzazioni e gli interessati pubblici e privati di partecipare all’implementazione del Fondo stesso.

Grazie agli enti e alle aziende finanziatrici è stato quindi possibile dar vita al suddetto Fondo ed al presente bando che vede altresì il raddoppio delle disponibilità raccolte sul territorio da parte di Fondazione Cariplo per le “erogazioni territoriali”.

Le risorse disponibili per questo bando ammontano a €120.000,00.

OBIETTIVI DEL BANDO

La Fondazione della Comunità Bresciana in coerenza con le proprie finalità istituzionali, con l’obiettivo di stimolare nuove risposte ai bisogni presenti nella Valle Sabbia e nel rispetto del D.Lgs n. 460 del 4.12.97 e del D. Lgs. 117/201, indice un bando per il finanziamento di progetti volti a realizzare iniziative di utilità sociale nei seguenti ambiti:

  • Sociale e socio-sanitario
  • Tutela e Valorizzazione del patrimonio artistico, storico ed ambientale
  • Cultura
  • Istruzione

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono presentare domanda i seguenti soggetti che operano nel territorio della Valle Sabbia e che non perseguono finalità di lucro.

AMMONTARE DEL PROGETTO E DEL CONTRIBUTO

I richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di € 25.000,00 iva compresa.

Il contributo per ogni singolo progetto non potrà essere superiore a € 10.000,00.

Il contributo non potrà coprire più del 50% dei costi complessivi del progetto.

TERMINI DEL BANDO

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12.30 di martedì 24 gennaio 2023 in ottemperanza al regolamento che segue.

Entro lunedì 6 febbraio 2023 verranno pubblicamente presentati i progetti preselezionati.

Il Bando, come specificato nel regolamento scaricabile di seguito, à a raccolta a patrimonio. Il termine ultimo per la raccolta delle donazioni, pari al 5% del contributo stanziato, è fissato per giovedì 6 aprile 2023.

Entro lunedì 17 aprile 2023 verranno rese note le Organizzazioni che hanno conseguito l’obiettivo della raccolta delle donazioni, indispensabile per poter beneficiare del contributo.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare