#aiutiAMObrescia: la Presidente Marniga chiarisce lo stato della raccolta

La Fondazione sta procedendo ad effettuare gli ordini di tutti presidi sanitari che sono stati indicati dai maggiori ospedali del territorio bresciano (pubblici e no profit) e di quanto verrà individuato al fine di far fronte all’emergenza sanitaria da COVID-19.

D’intesa con Fondazione Poliambulanza e gli Spedali Civili di Brescia stiamo contattando i fornitori per il reperimento di quanto necessario. Coordinandoci con gli altri enti coinvolti nella raccolta fondi stiamo cercando di procedere il più rapidamente possibile.

Una volta reperito, il materiale sanitario sarà distribuito agli ospedali secondo criteri di urgenza.

La Fondazione, operando sempre con i massimi criteri di trasparenza, provvederà a tenere costantemente aggiornata l’intera comunità circa tutti i dettagli della raccolta in corso.

Le modalità per la raccolta è attraverso bonifico bancario sul conto corrente dedicato con dipendenza UBI Banca. Attualmente stiamo facendo il possibile per attivare ulteriori canali. Qui tutte le informazioni per effettuare un bonifico.

La Fondazione ha aperto una casella mail ad hoc per le informazioni relative alla raccolta fondi in corso: aiutiamobrescia@fondazionebresciana.org

LE DONAZIONI

Le donazioni pervenute sono tantissime, con un saldo superiore ai 2 milioni euro e che continua a crescere ogni minuto, ma le esigenze che ci vengono palesate necessitano di maggiori risorse.

La cultura del dono è fortemente diffusa sul nostro territorio ed è propria di ogni bresciano.

Insieme riusciremo a vincere questa emergenza.

Grazie di cuore.

 

IMPORTANTE:

A termine dell’emergenza Fondazione della Comunità Bresciana darà evidenza con la massima trasparenza di tutte le donazioni pervenute.

In caso si voglia mantenere l’anonimato per le pubblicazioni sul Giornale di Brescia aggiungere ANONIMO nella causale.

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare