Musical-Mente, compleanno da record!

 

L'accademia Musical-Mente, da sempre sostenuta nelle sue attività da Fondazione Comunità Bresciana, ha festeggiato il suo trentesimo compleanno con una grandiosa festa in musica celebrata in città in piazza vittoria. Una manifestazione da record per la quale sono in corso le verifiche da parte del Guinness dei primati per accertare che si sia trattato davvero del concerto con l'accademia di musica didattica e inclusiva più grande del mondo! E' già certo comunque che la partitura appositamente scritta per l'evento dal compositore Carlo Francesco Defranceschi entrerà nei "memorabilia" del Guinness grazie alle centinaia di firme depositate e certificate dal notaio presente in piazza.

Magnifico il colpo d'occhio con i 550 musicisti, 150 coristi e 50 attori, dai 3 ai 70 anni, tutti allievi dell'accademia che conta dieci sedi tra città e provincia, schierati sulla scalinata della Posta, verso l'Arengario e su parte della piazza.

Tutt'altro che semplice, basti pensare ai problemi d'acustica, il loro lavoro, come quello dei loro insegnanti che coordinavano i diversi gruppi e di Paola Ceretta, ideatrice e direttore musicale dell'evento, che ha gestito tutta la piazza dal palco delle autorità ma grande è stato l'entusiasmo del pubblico che ha applaudito i vari momenti dell'esibizione.

Tra i motivi di gioia della giornata anche il fatto che la vedova del M° Giancarlo Facchinetti ha donato all'associazione Musical-Mente una partitura autografa del celebre maestro bresciano scomparso due anni fa, partitura che è stata consegnata al notaio affinchè essa stessa venga depositata nell'Archivio di Stato a perenne ricordo dell'avvenimento.