GenerAzioni: per sperimentare una nuova convivenza

La nostra società vive momenti di tensione e difficoltà e l'armonia tra realtà differenti per provenienza sociale e culturale è un obiettivo ancora da raggiungere. A Vobarno si è però voluto sfidare questo dato di fatto per dar vita al progetto "GenerAzioni", realizzato grazie al finanziamento di Fondazione Comunità Bresciana insieme a quello del Comune e della Comunità Montana di Valsabbia ed alla collaborazione dlel'Università Cattolica e della Cooperativa Area.

Obiettivo del progetto è stato mettere in campo iniziative concrete per scardinare intolleranza, chiusura in se stessi e favorire la socializzazione, soprattutto tra i giovani. Un anno è durato il lavoro, che ha visto la collaborazione di diverse realtà del territorio, e che ha portato alla redazione della "Carta della Buona Convivenza", documento finale che ha messo nero su bianco alcune linee guida per rendere più vivibile la società vobarnese, improntandola al benessere sociale, alla partecipazione ed al rispetto tra le persone oltre che dell'ambiente. Il documento è stato distribuito a tutte le realtà che hanno partecipato nella sua realizzazione ed è stato fatto stampare in metallo affinchè sia apposto nei parchi pubblici della zona. Cinque i concetti-chiave che vi si possono ritrovare: cura e rispetto, reciprocità, partecipazione, condivisione e comunicazione.

 

Sono numerose le azioni realizzate nel corso dell'anno durante le diverse fasi del progetto: tra l'altro vi è stato un tavolo multiculturale al quale hanno aderito numerose organizzazioni e gruppi, sono state predisposte azioni educative per prevenire il disagio giovanile e le difficoltà di convivenza anche tra gli adulti, sono stati svolti laboratori sui temi della rappresentanza e della politica e ricerche che hanno coinvolto persone di ogni età.

La consapevolezza finale è stata quella di un progetto coraggioso che ha cercato di colmare bisogni molto sentiti in un contesto socio-culturale non semplice e la speranza di chi vi ha partecipato è quella di non fermarsi e continuare lungo la strada intrapresa per consolidare e migliorare i risultati.